giovedì 19 febbraio 2015

80 EURO AL MESE: I VANTAGGI DEI FONDI PENSIONE

Massimizzare il rendimento dei propri risparmi si può!
Quante volte avete sentito lamentarsi che per poche centinaia di euro non si prende il bonus del decreto Renzi?
Lo sapete che invece è possibile, grazie ai fondi pensione tentare di recuperare il Bonus?
A roll of 50 euro notes



Il DL 66/2014 ha introdotto alcune importati novità:
da maggio 2014 è stato introdotto un credito di 640,00 euro pari ad 80 euro al mese sul reddito da lavoro dipendente ,chiamato comunemente Bonus Renzi.
In moltissimi casi il fatidico Bonus ,calcolato sul reddito complessivo annuo  non viene percepito ...anche solo per poche decine  di euro!!!
Ricordo che nel calcolo della fascia di reddito è esclusa l'unità abitativa adibita ad abitazione principale e le relative pertinenze


da 0 a 8000,00 -> 0
da 8000,00 a 24000,00 -> 640,00
24500,00 -> 480,00
25000,00 -> 320,00
25500,00 -> 160,00
da 26000,00 -> 0

Lo sapevate che invece è possibile cercare di rientrare nelle fasce coperte dal Bonus grazie ai Fondi Pensione?

Considerate infine che i Fondi Pensione sono deducibili ,quindi permettono un recupero fiscale (un rimborso)sull'importo versato nell'anno , pari all'aliquota Irpef relativa allo scaglione di appartenenza...

Per comodità Vi inserisco gli scaglioni e le relative aliquote marginali Irpef vigenti,alle quali andrebbero sommate le addizionali comunali regionali

fino a € 15.000 23% sull’intero importo

oltre € 15.000 e fino a € 28.000 27% per la parte eccedente 15.000

oltre € 28.000 e fino a € 55.000 38% per la parte eccedente 28.000

oltre € 55.000 e fino a € 75.000 41% per la parte eccedente 55.000

oltre a € 75.000 43% per la parte eccedente 75.000


Tutto questo è possibile e per saperne di più potete lasciare i Vostri dati nel Form ,verrete contattati per una consulenza  gratuita 
oppure scrivi a ester.aldighieri@azimut.it
Compila il form

Riferimenti normativi
Decreto legge n.66 del 24 aprile 2014
Circolare Agenzia delle Entrate 8/E/ 2014
Il bonus Irpef viene calcolato sul reddito complessivo annuo