giovedì 26 gennaio 2017

INCENTIVI PER INVESTIMENTI IN ECONOMIA REALE


Finalmente vengono fatte riforme per premiare chi INVESTE NELL’ECONOMIA REALE!
Queste che seguono sono le parole del Ministro dell’Economia Padoan al Salone del Risparmio tenutosi ad Aprile 2016 riguardo il Decreto Legge “Finanza per la Crescita 2.0”:
“Nel decreto saranno introdotte misure volte a indirizzare il risparmio verso le imprese anche per favorire l'investimento di medio lungo termine e sviluppare strumenti di gestione specializzati. Per questo guardiamo con attenzione alle esperienze di altri paesi per l'introduzione di piani individuali del risparmio….”

Come promesso dal Ministro nella Legge di Bilancio 2017 si parla di PIR “Piani Individuali di risparmio”.
Dobbiamo guardare avanti e pensare positivo, questa notizia non deve passare inosservata, interessa tutti i risparmiatori, svincola le scelte di investimento dai prodotti obbligazionari tradizionali che quest’anno hanno fatto soffrire e hanno deluso tanti italiani!


Cosa sono?

I piani individuali di risparmio sono investimenti che beneficeranno della detassazione sugli interessi attivi, in pratica   i sottoscrittori non pagheranno il capital gain.
Infatti a partire dal 1/1/2017 per le attività finanziarie che rientrano nei PIR è prevista l’esenzione da imposizione  per:
-i redditi di capitale (art. 44 del TUIR); 
-i redditi diversi di natura finanziaria (ex art. 67 co. 1 lett. c-bis) - c-quinquies) del TUIR). 

Chi può usufruire dell’incentivo?

I PIR devono derivare dagli investimenti effettuati:
-da persone fisiche residenti in Italia; 
-al di fuori dello svolgimento di attività di impresa.

Costituzione del PIR

Il Piano individuale di risparmio (PIR) si costituisce con la destinazione di somme o valori per un importo non superiore, in ciascun anno solare, a 30.000,00 euro ed entro un limite complessivo non superiore a 150.000,00 euro nei cinque anni.
Inoltre, ai fini dell’applicazione dell’esenzione da imposte, occorre che, in ciascun anno solare di durata del piano e per almeno i due terzi dell’anno stesso, le somme o i valori allocati nel PIR vengano investiti tenendo conto dei seguenti limiti e condizioni:

  • per almeno il 70% del valore complessivo in strumenti finanziari, anche non negoziati nei mercati regolamentati o nei sistemi multilaterali di negoziazione, emessi o stipulati con imprese che svolgano attività diverse da quella immobiliare, fiscalmente residenti in Italia o in altri Stati dell’Unione europea o in Stati dello Spazio economico europeo con stabili organizzazioni in Italia;
  • la predetta quota del 70% deve poi essere investita per almeno il 30% del valore complessivo in strumenti finanziari di imprese diverse da quelle inserite nell’indice FTSE MIB di Borsa Italiana o in indici equivalenti di altri mercati regolamentati (in pratica il 21% dell’investimento complessivo deve affluire a tali imprese);
  • non più del 10% delle somme o valori destinati nel piano può essere investito in strumenti finanziari emessi o stipulati con lo stesso soggetto, o con altra società appartenente al medesimo gruppo, oppure in depositi e conti correnti.

In altre parole e per semplificare il cliente può investire i suoi risparmi in organismi di investimento collettivo(OICR) che a loro volta investono  per almeno il 70% dell’attivo in strumenti finanziari agevolati e che rispettano il suddetto limite d’investimento del 10%.

L’esenzione spetta a condizione che il piano venga detenuto per  5 anni.
In caso di rimborso degli strumenti finanziari, per non perdere le agevolazioni, il contribuente dovrà reinvestire l’ammontare conseguito in altri strumenti finanziari che rispettano le condizioni del regime agevolativo, entro 30 giorni dal rimborso.

Come sempre cerchiamo di rendere semplici  concetti non di uso comune, siamo pronti a fornire ai nostri clienti e a tutti i risparmiatori qualunque delucidazione si renda necessaria per cogliere appieno questa opportunità e non sprecare il 26% di capital gain .
Abbiamo  prodotti  di nuova generazione che permettono con semplicità di cogliere questa opportunità.


Contattami per informazioni .